Critiche alla medicina alternativa

Son sicura che qualcuno di voi ha sentito parlare del Dr. Hamer. Probabilmente o a causa del fatto di cronaca legato alla morte del figlio Dirk ucciso per incidente da un colpo di fucile partito dalla canna di Vittorio Emanuele di Savoia, oppure dai titoloni dei giornali locali, che anche quest’anno ho letto a Padova (io son di Treviso, la notizia non c’era) riguardo la morte di qualche persona malata di cancro che si era affidata alle cure della “Nuova medicina germanica”, messa a punto dal dr. Hamer, ignorando la medicina ufficiale.

Io non ho la competenza per entrare in merito alla difesa di questo medico e non ne ho nemmeno l’intenzione. Ma mi piace sempre poco assistere alla divulgazione di notizie diramate con il proposito di creare scalpore e indignazione. Soprattutto quando vado a fondo dell’articolo e capisco che il giornalista di turno, di quanto sostiene il Dr.Hamer nella sua teoria, non ne ha la minima conoscenza. Penso sia giustissimo non prendere per oro colato tutto quanto ci viene propinato, ma credo anche che la giusta informazione sia quella che non giudica senza conoscere, quella che prima di criticare ha voluto andare a fondo della questione. Solo in questo modo, con più probabilità, saremo poi in grado di discernere e di prendere le nostre decisioni.

Dico questo perchè, mentre vi parlo di Metamedicina, probabilmente qualcuno ha tirato le stesse conclusioni. “Ecco un’altra setta blasfema che si vuole sostituire alla medicina allopatica o classica”. Lo potete pensare, è lecito. E ammetto che anch’io ho approcciato la Metamedicina con l’occhio molto vigile e attento. Però, siccome ne ero attratta fortissimamente, ho voluto dar fede al mio sentire e, conscia di possedere un razionale piuttosto critico ;-), ho voluto farne esperienza…e continuerò su questa strada finchè, come ora, sento che quanto sto apprendendo è per me un’energica ricchezza.

 

 

Critiche alla medicina alternativaultima modifica: 2007-12-01T09:55:00+00:00da 66ninita
Reposta per primo quest’articolo